Confezionamento flow pack

Il confezionamento flow pack

confezionamento flow pack flowpack bustina

è una delle tipologie di packaging più utilizzate in assoluto, eseguita con l’ausilio di speciali macchinari altamente automatizzati (le “confezionatrici flow”), in grado di sostenere un elevato ritmo lavorativo e di garantire quindi produzioni elevate in poco tempo.

Grazie alla regolabilità della confezionatrice, è possibile realizzare flow pack dalle dimensioni e dal contenuto più disparati.

Il confezionamento flow pack presenta tre saldature: due parallele, che chiudono rispettivamente la testa e la coda della busta, ed una ortogonale, che determina la capacità contenitiva della confezione. Possono infatti essere avvolti con facilità sia oggetti piani che tridimensionali, risaltando la forma effettiva del prodotto.

Il film avvolgente può presentare diverse caratteristiche. In base alle esigenze, si possono infatti adottare monofilm, film accoppiati, a doppia barriera (più spessi e quindi più resistenti ed isolanti) , scegliendo tra film neutri o stampati.

L’elevato livello di ermeticità della chiusura permette il confezionamento flow pack anche dei prodotti più sensibili, come quelli farmaceutici ed alimentari. In questi casi, offriamo anche la possibilità di effettuare la lavorazione in Clean Room, per garantire risultati di altissimo livello e nel totale rispetto delle normative di riferimento.

Top